Senso di stanchezza, pressione bassa ed insonnia sono alcuni tra i ricorrenti sintomi causati dal caldo estivo; abbiamo visto negli ultimi anni come stiano scomparendo le mezze stagioni e come i termometri abbiano raggiunto temperature da record, e ovviamente il nostro organismo ne risente.

La domanda sorge quindi naturale: come proteggersi dai primi caldi?

Bisogna innanzitutto prestare particolare attenzione all’idratazione: con il caldo e l’umidità infatti disperdiamo una grande quantità di sali minerali tramite la sudorazione. Bere molta acqua naturalmente è essenziale per recuperare la perdita di liquidi corporei, tuttavia in molti casi è necessario incrementare l’apporto di Sali minerali con integratori a base di vitamine, potassio e magnesio (un ottimo aiuto in questo caso può essere l’integratore Forever Daily).

La dieta, inoltre, come sempre gioca un ruolo fondamentale. E’ bene abbondare con l’assunzione di frutta e verdura di stagione, prediligere pasti leggeri e di facile digestione per evitare scompensi a livello circolatorio e infine non farsi mancare cibi e prodotti per il benessere della pelle, anch’essa a rischio per via dell’esposizione prolungata ai raggi UV. Consigliamo quindi alimenti ricchi di carotenoidi e lozioni o creme protettive o idratanti come l’Aloe Moisturizing Lotion.


Fonte: Rosa del Benessere

 

Share This